news_comic

usare con cautela

Perché non ci piace il Comic Sans? Progettato dal designer Vincent Connare su commissione della fonderia Microsoft, dal 1994 è uno dei font più utilizzati al mondo ma forse anche il più odiato dai designer. Il successo di questo font è sicuramente legato alla sua leggibilità e al fatto che suggerisce un messaggio molto “friendly”. Viene usato per messaggi destinati ai bambini, per i fumetti ma spesso viene usato impropriamente, come carattere istituzionale e, questo, a danno dell’immagine del brand. In ogni caso, amato o odiato che sia, Il Guardian ci rivela che il Comic Sans è stato usato per annunciare al mondo la scoperta del Bosone di Higgs mentre Serge Haroche l’ha usato per la proiezione della sua argomentazione al premio Nobel. In questo caso vale il motto: non è bello ciò che è bello, ma è bello il Comic Sans che piace!